Mal di pancia




Racconto erotico incesti otori Mal di pancia Racconti erotici,
storie porno,
letteratura per adulti,
narrativa a luci rosse,
letteratura erotica di qualità
fantasie sessuali e confessioni completamente gratuite


18 anni 6 mesi a letto con il mal di pancia brutta indigestione aveva detto il dottore . vivo con mia madre e mia nonna mi chiamo luca ero a letto con un dolore allo stomaco ditruttivo quando guaerdando sul tablet inizia ad eccitarmi due donne che succhiavano un giovane magari pensai mia nonna carla 65 anni un seno grosso pesante due labbroni viveva con noi da quando mio padre era morto mia madre gina splendida donna alta fisico da dea lavorava in casa come consulenta grafica, ma torniamo a noi, ero a letto tutto eccitato quando nonna entro “luca come va stai meglio” no nonna ho un forte dolore addominale crampi dissi “fammi vedere ribatte lei un massaggio scioglie la tensione” e che tensione cera pensai io . infilo la mano dentro le coperte e comincio a massaggirmi la pancia un movimento rotatorio che accresceva lo stato di durezza del mio coso ad un tratto la sua mano urto la mia cappella poi le dita tastarono tutta l asta lei mi guardo e disse “luca ma che cazzo duro hai” ed io nonna non so perche ma e da ieri che e cosie lei ma dai “PORCO” scopri le coperte e lo vide “duroe ” disse voui un massaggio anche li ‘? magari dissi ed inizio un su e giu lento ed armonioso “ti piace provi sollievo” nonna sei un dio .la sega continuava lenta quando chiesi “nonna con la bocca” e lei non esagerare un colpo e via liqiudo caldo imbrattava il viso di nonna “luca cazzo ” scusa nonna usci dalla stanza ed incrocio sua figlia “luca sta meglio gina ” grazie mamma ora vado a trovarlo .La porta si apri e mamma mi vide col cazzo di fuori mentre lo stavo pulendo dalla sega di nonna URLO Luca ma che fai “niente mi sto pulendo ma sei col coso di fuori intanto si avvicino mia nonna a mia madre e rise dai gina e tuo figlio e mia madre si lo so ma e nudo . in camera mia rimasi solo con mamma e mi chiese come mai ero nudo ed io risposi la nonna mia ha aiutato e lei “come” con una sega Luca ma che dici si mamma nonna mi a fatto una sega e ti e piaciuto mi disse intantato il mio coso crescieva ..si mamma guarda gli piaci anche tu vuoi ? Luca sono mamma un bacio mamma uno solo ma dove disse lei ed io qui e tirai fuori il mio coso “un pompino un pompino a mio figlio ma luca sei scemo” scusa mamma ma dai un bacio solo al cosino uno solo luca.che pompino super che mamma mi ha fatto beato il mal di pancia

Questo racconto di otori
è stato letto

2
6
8

volte


Segnala abuso in questo racconto erotico

Copyright © 2009-2015 Erotici Racconti – Tutti i diritti riservati


Questo racconto è stato letto 8964 volte!

 

Clicca qui per guardare centinaia di video porno !!!

 

Ricerche Frequenti: