Lo scambio di coppia visto da una donna

scambio-di-coppia-sesso-foto.gif



Scambio di coppia coi vicini [II Parte] – racconto erotico
scambio di coppia sesso fotoscambio di coppia sesso foto

Già mio marito vi ha raccontato quel pazzo pomeriggio con i nostri vicini in quel bellissimo scambio di coppia, ma anche io volevo raccontarvi la giornata dal mio punto di vista, perché se lui crede di aver passato un bel pomeriggio con quella bella donna, io sono stata davvero molto più fortunata.

Perchè Luigi è un vero stallone e io facevo già qualche sognicello erotico su di lui, del resto per fare urlare così sua moglie significava che era proprio ben messo!
Così quel pomeriggio fu proprio la realizzazione di questo mio porco fantasticare e quando Ylenia e mio marito andarono di la, io restai da sola con Luigi.
Anche lui mi fece una sorta di guida su come rinvigorire la vita di coppia con Francesco, ma lasciò che io gli mostrassi cosa sapessi fare. Mi bastò tastare il suo pacco con la mano e notare di già le sue enormi dimensioni per risvegliare in me la voglia di scopare, così lo spinsi sul divano e lui sembrò quasi sorpreso dalla tale perversione che si era risvegliata in me. Di fretta lo ritai fuori perché ero impaziente di vedere quel cosone, e alla sua vista rimasi estasiata: quale enorme fonte di piacere sarebbero stati per me tra qualche minuto quei tanti centimetri!
Iniziai a leccarglielo dalle palle fino alla cappella e a ripetizione cercavo di fargli una bella pompa, ma le dimensioni non lo permettevano molto. Era il mio momento di gioia e lo avrei voluto assaporare in tutto e per tutto e non avrei voluto perdermi niente, nessuna emozione in meno!
Mi disse “Adesso passiamo oltre e fammi vedere cosa sai fare”. Probabilmente in tanta carne neanche la sentiva la mia lingua o la mia piccola boccuccia, e voleva ben altro da me, così mi prese per i fianchi e mi mise di lato sul divano allargandomi le cosce, mi bagnò la fica con la sua lingua e ci buttò tanta tanta saliva, poi si lubrificò il glande e fu pronto per regalarmi immenso piacere. I minuti che seguono sono infatti tra i momenti più belli della mia vita (odio dover ammettere di non averli potuti passare con Francesco e che me li ha fatti provare un altro uomo, ma è così), quell’animale mi scopò spaccandomi la fica in tantissime posizioni su quel divano.


Mi sentivo il buco a pezzi ma allo stesso tempo provavo un piacere indescrivibile. Quel suo cazzo enorme entrava e usciva e io urlavo per il piacere, erano già passati 30 minuti ma lui ancora continuava a montarmi e io di certo non lo avrei fermato. Cercò anche di fare sesso anale, ma lì io sono troppo stretta e le provò tutte vanamente, provocandomi solo immenso dolore anche solo facendo entrare mezzo glande.
Continuò allora in altre posizione a scoparmi: smorzacandela, missionario, a pecorina, eravamo sul divano, poi per terra, poi su un tavolino. Durò in totale ben 50 minuti! Alla fine fui quasi felice che quel bestione uscisse definitivamente dal mio corpo.. Ma era stato bellissimo.
Ovviamente non mi sborrò né addosso né dentro, ma su un tovagliolino, io vidi comunque la scena e uscirono litri e litri di sperma di un bel colore bianco perlaceo intenso.. Avrei voluto tanto ingoiare quel nettare divino, ma era già strano aver scopato, figuriamoci il resto..!
Ma come ben sapete, nei mesi successivi, si sono ripetuti eventi simili ed è stato di volta in volta sempre più eccitante!

GD Star Rating
loading…

Lo scambio di coppia visto da una donna, 6.5 out of 10 based on 4 ratings

Ti e’ piaciuto l’articolo? Aspetta, non andar via!
Leggi anche:

Questo racconto è stato letto 9700 volte!

 

Clicca qui per guardare centinaia di video porno !!!

 

Ricerche Frequenti: