Lettera da un’amica




Amore stasera sei a cena da me, ti faccio conoscere le mie amiche Danielle e Venus. Sono di Parigi e di passaggio. Danielle forse la conosci, mentre Venus è una bellissima ragazza di colore. Con una scusa ti facciamo bere più del solito e senza accorgertene sei diventata un po’ brilla. La cena procede bene, siamo allegre e spenseriate. Dopo ti lasci andare sul divano, quasi assonnata. Venus e Danielle spariscono di là. Io mi siedo accanto a te e ti accarezzo dolcemente una gamba, il mio braccio ti sfiora.
Tornano le nostre amiche, ma, sono nude… Che spettacolo… Si mettono davanti a noi e cominciano a baciarsi, a toccarsi con le mani il sesso. Poi si avvicinano a te, non molto sveglia. Ti solleviamo e ti portiamo in camera. Distesa sul letto cominciamo a spogliarti, anche io lo faccio. Non sei molto in te.
Ora cominciamo a baciarti. Senti le nostre bocche su di te. Danielle è già fra le tue gambe, io e Venus ci occupiamo dei tuoi seni… Lei mi bacia ogni tanto, la sua lingua è deliziosa… Danielle è brava, ti lecca a meraviglia, la mia mano scende al tuo clito e sente che lei ti sta leccando ben dentro la fica e il buchino. Una slinguata fantastica… Ora Venus sparisce di nuovo. Io ti bacio in bocca, Danielle è alle prese col tuo buchino e le sue dita si muovono dentro la tua fica. Gemi, gli occhi socchiusi. Eccola Venus, oddio, un vergine nera… cos’ha indosso? Mah?
Si è allacciata una cintura con un doppio fallo. Due splendidi erretti falli color ghiaccio, impressionanti. Amore non resistiamo. Ti facciamo mettere carponi e Venus subito ti penetra, mentre io accarezzo i tuoi seni. Venus entra ancora di più in te, attende, poi comincia a lavorarti la fica, il culetto. Stai gemendo… Senti come ti riempie…
Ohhhhhhhh. E’ bellissimo. Vedere come questa ragazza nera ti fa sua. Entra ed esce da te, su e giù, sempre più giù… Ahhhh, godo nel descriverlo…. Danielle si è infilata sotto di te per leccare la tua fica e vedere quella depilata di Venus coperta dal laccio del doppio fallo. Le mie mani ti accarezzano, scendono sul tuo corpo, accarezzo Danielle e faccio succhiare un dito a Venus. Oh amore siamo un trio fantastico x farti godere. Venus si toglie di dietro a te, lascia il il posto a Danielle. Lei ti riempie con due grossi falli, ora sei apertissima. Gemi, ti contorci, ti lecco il clito, ti stringo un seno. Venus ti bacia sulla bocca, senti la sua bocca carnosa la sua lingua rossa… Ora acceleriamo il ritmo. T’inarchi, Danielle ti penetra più a fondo, stai godendo, si, così, godi, amore mio……..
Tutta, si così, ancora. sbrodola tutta… Ohhhhhhh, sei fantastica…. Loro due se ne vanno nell’altra stanza a finire il loro lavoro. Rimango con te, la mia mano sulla fica sente le tue ultime pulsazioni, raccolgo con le dita il tuo succo, lo lecco e te lo faccio sentire. Ci baciamo, strette, i nostri corpi avvinghiati. Tu sei sempre meno in te, ma felice, beata.

Questo racconto è stato letto 489 volte!

 

Clicca qui per guardare centinaia di video porno !!!

 

Ricerche Frequenti: