La zia ceca




Racconto erotico incesti il mascherato scopatore La zia ceca Racconti erotici,
storie porno,
letteratura per adulti,
narrativa a luci rosse,
letteratura erotica di qualità
fantasie sessuali e confessioni completamente gratuite

Ciao a tutti vi voglio raccontare del pomeriggio di ieri. Allora mia zia essendo aver visto che il metodo della nonna funziona. Racconto. LA NONNA È STITICA. A voluto farlo anche ad una zia non vedente la sorella di mia nonna. che mia zia accudisce. perché essendo ceca si fa aiutare dalla nipote che è mia zia. Un giorno mia zia mi chiama e mi chiede se mi piacerebbe far passare il mal di pancia alla zia ceca come la chiamiamo noi. Io accetto immediatamente e corro dalla zia ceca e li si fa trovare mia zia che mi dice di preparare le cose una vasca e la vasellina. Dopo parlo un po con la mia zia ceca e gli chiedo se le piace questa cosa. E lei mi risponde. Si mi piace però fai piano non vorrei che ti cago sulle gambe. E io gli dico. Non ti preoccupare farò piano adesso andiamo in bagno l’accompagno nel bagno la spoglio e la faccio entrare nella vasca da bagno e la faccio mettere inginocchio. E lei mi chiede. Perché mi devi inculare nella vasca? E io gli dico. Zia perché cosi appena ti sborro dentro e ti si scioglie la merda puoi cagare senza neanche alzarti. E le dico dai adesso preparati ti lubrifico il buco prendo la vasellina e la spalmo. E gli dico zia sei pronta ecco la punta e appoggiata adesso la entro con una spinta entra la punta poi tutto il cazzo e la inculo per più di un ora. Poi lei comincia a pisciare e raggiunge l’orgasmo e io la seguo le butto dentro il culo 5 fiotti di sborra calda e appena esco il cazzo comincia a cagare della diarrea biancastra molto liquida e ci imbrattiamo tutti e due con quel odore mi sono eccitato ancora di più poi la scopo e le sborro anche in figa senza preoccuparmi perché è già in meno pausa poi ci laviamo ci baciamo con la lingua e appena finiamo l’asciugo e la vesto essendo ceca non può farlo da sola e poi vado via insieme a l’altra mia zia che a assistito a tutta la scena senza intervenire purtroppo perché aveva il ciclo. Spero che vi sia piaciuto e un racconto vero chi vuole crederci ci crede chi non ci crede niente. Buona giornata e grazie di averlo letto

Questo racconto di il mascherato scopatore
è stato letto

4
0
5
0

volte


Segnala abuso in questo racconto erotico

Ultimo racconto erotico inserito


segnalibro

Racconto erotico casuale

Per portare alla vostra attenzione racconti erotici che altrimenti non andreste a cercare, perché spesso il caso è molto più eccitante del semplice trovare.

Una dolce punizione
genere: dominazione


segnalibro

Copyright © 2009-2015 Erotici Racconti – Tutti i diritti riservati

Questo racconto è stato letto 926 volte!

 

Clicca qui per guardare centinaia di video porno !!!

 

Ricerche Frequenti: