La Schiava by PadronePsion [Vietato ai minori]




“Vai in bagno, voglio che mi mandi una foto di te in intimo, adesso.”

Sei in università, e questo comando ti manda fuori di testa, come sempre. So bene che dovrai darmi del tuo tempo, che adori darmi del tuo tempo e mandarmi foto di te mezza nuda mentre dovresti essere a Lezione.

“Porta anche gli evidenziatori, sai già cosa fare.”.

E’ un po’ il nostro marchio di fabbrica, mentre ascolti le lezioni non ti faccio usare palline da Geisha, nemmeno altri oggetti che dovresti comprare ma attraverso la quotidianità ti faccio impazzire. L’evidenziatore che segna tutte le pagine di appunti che ti devi infilare in testa per studiare, lo usi anche per darti piacere tutto il giorno. Lo infili uno nella figa e l’altro nel culo, brucia, me lo ripeti sempre, ma ti eccita, ti eccita perchè ti fa ricordare che sei in mio potere. Che sei mia.

“Come sempre sono sua Padrone. Quello nel culo brucia un po'”.

Appare una tua foto nella mia casella, ci sei tu completamente nuda nel bagno delle donne. Mi mostri la tua figa nel dettaglio mentre ti sei penetrata con i due evidenziatori. Mi eccito, non posso non negarlo. Sei davvero una bellissima ragazza e averti per le mani mi dà alla testa. Ma adesso non è il momento, ci sarà tempo per divertirsi, per renderti mia.

“Torna in classe, ci sentiamo pù tardi Anna. Sei ancora agli inizi, voglio che tu mi stupisca prima di poterti concedere di essere una mia schiava.”

“A dopo Padrone.”

Questo racconto è stato letto 195 volte!

 

Clicca qui per guardare centinaia di video porno !!!

 

Ricerche Frequenti: