Ha fatto la prostituta




Poteva mancare alla vacca una bella esperienza da prostituta? Ovviamente è una domanda retorica: non poteva! Ma attenzione alla finezza della vacca.
Primo quesito : qual è il lato negativo di fare la prostituta? Ovviamente quello di dover scopare con chiunque capiti. Perché è risaputo che tra i frequentatori di prostitute non sempre (eufemismo) si ha a che fare con piacenti tori!
E’ inteso che invece il lato intrigante è l’idea che un uomo ti paga pur di scopare con te. Se poi si aggiunge anche il godimento, tanto bene!
Come unire i due aspetti?
Chiunque abbia frequentato uno qualsiasi dei club privé avrà notato delle “presenze costanti e giornaliere” di donne. Dovrebbero essere il vecchio equivalente delle entreneurs dei datati night club.
L’occasione le arrivò inaspettata dopo una gang a casa nostra con dei tori nuovi.
Uno di questi era in procinto di rilevare un club privé. Oltretutto lei lo aveva molto gradito leccandolo e baciandolo con passione appena io mi allontanavo (pensando che non sapessi cosa faceva in mia assenza) .
La proposta era chiara. Il pomeriggio nel privé (non a caso quando c’era anche lui che poteva darle una bella ripassata!). Nessun obbligo. Nessun impegno di nessun genere per lei. Se trovava uno o più di suo gradimento , bene! Se li scopava e….prima di tornare a casa aveva una quota parte del denaro speso dai tipi per entrare….viceversa era libera di stare tranquillamente seduta sul divanetto senza scendere nei locali dedicati alla monta!
Io di pomeriggio ebbi modo di chiamarla. Devo dire che il più delle volte mi rispose in quanto non essendo di bocca facile spesso no trovava nessuno di suo gradimento.
In altre circostanze il telefono squillò a vuoto. Era chiaro che stava scopando!
Emblematico fu un messaggio che ebbi modo di “rubare e vedere” dal suo telefonino, il tutto una sera mentre lei era in doccia.
Era il porco gestore che le inviava un significativo “cazzo come urlavi oggi! Sei proprio una gran puttana!”.
Durò solo qualche mese, poi il porco cedette l’attività e non ebbe più modo di fare la prostituta!!!

mia mail : speakbehind@libero.it

Questo racconto è stato letto 2917 volte!

 

Clicca qui per guardare centinaia di video porno !!!

 

Ricerche Frequenti: