Che bomba




Ciao, vi voglio raccontare del rapporto tra me e la mia ragazza.

Io mi chiamo Stefano, ho 23 anni, sono alto 184cm, biondo, occhi azzurri e fisico sportivo.
La mia ragazza si chiama Manon (è olandese), ha 22 anni, 176cm, castana, occhi castani, magra, seconda abbondante di seno, un bel culetto sodo tutto da sfondare, gambe slanciate, caviglie bellissime e piedini n.39 da urlo. I suoi piedini mi eccitano tantissimo (sono feticista) e lei mi provoca spesso perchè lo sa che ho un debole per i suoi piedini. Ad esempio quando usciamo e andiamo al ristorante a cenare o al bar a fare un aperitivo mi eccita tantissimo strusciando il suo piedino sulle mie gambe..in poche parole mi fa “piedino”..quanto vorrei sbattermela in queste occasioni..è bellissima.
Ma nonostante ciò non ha mai voluto che le venissi sui piedini perchè dice che le fa un po’ schifo. Io naturalmente faccio come mi dice e non voglio obbligarla se non vuole e quindi troviamo dei compromessi, ad esempio le vengo in bocca e ingoia tutto oppure le vengo nel culo. A me sta bene così..la amo e la vorrei sempre con me.
Ma oggi mi ha sorpreso e stupito dicendomi che voleva provarci e che voleva che io fossi contento con lei e mi ha detto tipo:”Amore, io ti amo e anche tu mi ami e lo so perchè me lo dimostri ogni giorno..quello che voglio è che tu sia felice con me perchè non sopporterei vederti triste al mio fianco e quindi sono giunta a una conclusione”.
Pausa.
Riprende:”visto che ti piacciono i miei piedi ho deciso di farti venire sopra”.
Io rimasi di stucco perchè non me l’aspettavo proprio e di fatti le domandai:”sei sicura amore?”. Lei rispose di sì e io poi aggiunsi:”comunque io sono felice e contento al tuo fianco..quello che fai per me è tantissimo e non potrei chiedere di più e di meglio..tu sei perfetta stupidina e non devi pensare mai che io non sono felice con te perchè io quando sto con te sono l’uomo più felice del mondo…e comunque tornando alla tua richiesta di venirti sui piedini, grazie amore..sei la migliore del mondo”.
Sorrise.
Andammo in camera da letto e ci spogliammo. Subito presi i piedini della Menny e cominciai a leccarglieli e a baciarglieli..le succhiavo e le leccavo tutte le dita e piano piano scesi verso il tallone dove risalii verso il collo del piedino.
Mentre le leccavo i piedini potevo sentire che erano caldi, morbidi e profumati. Che piedini!!
Piano piano feci scivolare i suoi piedini sul mio petto e pi sempre piano piano scesi verso il pisello perennemente in tiro. Le lasciai i piedini e lei delicatamente li appoggiò sul mio cazzone e iniziò un footjob spettacolare. Sentivo i suoi piedini scorrere delicatamente e scivolare molto bene lungo il mio pisello..li sentivo morbidi, delicati, caldi, avvolgenti ed erano molto molto molto molto sexy!
Era bellissimo e molto eccitante..era un footjob incredibile e fantastico e poi era veramente inaspettato.
Ad un certo punto interruppi il footjob che Manon mi stava facendo e presi il suo piedino destro e me lo ficcai in bocca e glielo leccai e baciai nuovamente mentre lei col piedino sinistro mi accarezzava le palle. Dopo un po’ feci cambio del piedino: il sinistro in bocca e il destro sulle palle.
In seguito le presi tutt’e due i piedini in mano e infilai in mezzo il mio cazzo. Mi segavo con foga e godevo tantissimo. Dopo poco le lasciai i piedini e le feci continuare il footjob da sola.
Dopo qualche minuto si accorse che stavo per venire e di conseguenza accelerò il movimento e dopo pochi colpi le sborrai violentemente e in abbondanza sul collo dei piedini.
Eravamo molto contenti di quello che era appena successo e ci siamo promessi di rifarlo spesso. La cosa mi piacque molto.
Ci alzammo da letto e andammo a farci una doccia dove il pisello s’indurì nuovamente. Lei lo notò e sorrise e mi chiese di “farlo” sotto la doccia.
Si inginocchiò e me lo prese in bocca (fa di quei pompini spettacolari..mmmm…), poi si alzò e se lo fece mettere nella fica. La penetrai con foga e con ritmo per il piacere di entrambe; in seguito si sfilò il cazzo dalla fica e me lo prese tra le tette iniziando una spagnola meravigliosa. Successivamente glielo rimisi in bocca ma quando stavo per venire lo tolsi dalla sua bocca e lo rimisi in mezzo alle sue tette dove mi segai velocemente e dopo qualche secondo le sborrai lì in mezzo.

Oggi ho goduto veramente tanto grazie al mio amore. Quanto ti amo Menny..sei divina!!!

p.s.: è una storia vera, giurin giurello.

Questo racconto è stato letto 1307 volte!

 

Clicca qui per guardare centinaia di video porno !!!

 

Ricerche Frequenti: