Anna a scuola… by tanto sesso [Vietato ai minori]




Noia.

È l’ultima ora a scuola e ormai non reggo più.

Accendo il cellulare e leggo i messaggi… tanto sono in fondo alla classe ed il prof non mi vede.

Il mio vicino di banco Giorgio mi guarda male… lui è il tipico secchione che studia tutto a memoria e poi si arrabbia quando non prende dieci. E chiaramente non sopporta che io trasgredisca al regolamento scolastico usando il cellulare.

Leggo i messaggi… ce n’è uno del mio fidanzato, Marcello… lui abita in un’altra città, così ogni tanto facciamo delle chat erotiche su whatsapp… fatto sta che mi manda un messaggio con scritto “ce l’ho duro pensando a te”…

Mi eccito… appoggio una mano sulla gonna, mi sfrego un po’ la figa attraverso il tessuto… certo sarebbe meglio mettersi la mano nelle mutande ma non posso…

Gli rispondo “vorrei essere lì a succhiartelo

Questo racconto è stato letto 618 volte!

 

Clicca qui per guardare centinaia di video porno !!!

 

Ricerche Frequenti: